header_azienda
          

Azienda

BAGLIO AIMONE
L’Azienda vinicola nasce nel 2012 da un’idea di Baldassare Paladino, originario di Mazara del Vallo (TP), dalla passione di famiglia per il vino e dall’amore per la Sicilia ed i suoi meravigliosi paesaggi naturali.
La storica residenza di famiglia “Villa Aimone”, nell’incontaminato borgo marinaro di Torretta Granitola, offre lo spunto per dare il nome all’antico baglio di proprietà ed ai suoi circostanti vigneti, situati nel cuore della vicina Riserva Naturale Integrale Lago Preola e Gorghi Tondi.
Nello stesso anno la collaborazione professionale stretta con Agriconfront dei fratelli Giuseppe e Michele Marino consente di tramutare l’intuizione in progetto, dando così vita a “Baglio Aimone”.
6_Gruppo
Oggi come allora siamo orgogliosi di coltivare ogni giorno con passione e professionalità le nostre terre, per offrire agli appassionati del vino tutta la bellezza della Sicilia, intatta così come noi la raccogliamo qui.

Baldassare Paladino

Amministratore

Nato e cresciuto a Mazara del Vallo ma al contempo “Torrettese” DOC, si trasferisce nel 1964 a Genova dove completa gli studi in economia e commercio iniziati all’Università di Palermo, per intraprendere poi la carriera aziendale nel ramo amministrazione e finanza all’interno di importanti realtà industriali italiane, senza tuttavia abbandonare mai l’idea di dar vita un giorno ad un progetto autonomo e sostenibile in Sicilia.
Tra molteplici impegni tuttora attivi su diversi fronti, nel 2012 fonda Baglio Aimone e da allora in qualità di Amministratore è alla guida dell’Azienda, stabilendone per lo più le strategie e la struttura organizzativa con un mix di pura passione per il prodotto enologico e pluriennale esperienza nella gestione d’impresa.

Giuseppe Marino

Direzione Tecnica

Nato a Marsala e cresciuto nella vicina Petrosino dove tuttora risiede, fin da piccolo trascorreva intere giornate nei vigneti insieme al fratello Michele ed ai nonni. Queste passeggiate alimentano l’amore che gli fa intraprendere gli studi superiori ad indirizzo agrario, culminati con la laurea in agraria presso la Facoltà di Scienze Agrarie dell’Università di Pisa.
La sua carriera professionale inizia nel lontano 1980 con il coordinamento per conto di AIMA di progetti AGRIT – MAF e degli Schedari Olivicolo e Viticolo Italiano; dal 1990 guida l’azienda viticola di famiglia esercitando contemporaneamente la libera professione di agronomo. Dal 2012 è socio di Baglio Aimone in cui riveste il ruolo di Direttore Tecnico, a supporto strategico per l’Azienda grazie alla sua pluriennale esperienza di professionista del settore.

Giovanni Paladino

Direzione Generale

Genovese di nascita cresciuto tra le coste della Liguria ed il borgo marinaro di Torretta Granitola in Sicilia, a cui è radicalmente legato fin dall’infanzia, ingegnere elettrotecnico appassionato di arti marziali, vela e motori, è da sempre un sincero amante della cultura siciliana, oltre che convinto sostenitore delle grandi potenzialità di sviluppo della regione sia in ambito enogastronomico che naturalistico e turistico.
Da più di dieci anni professionista in aree gestionale e commerciale per grandi aziende multinazionali leader del settore industria ed esperto conoscitore delle dinamiche del mercato globale, dal 2014 è alla Direzione Generale dell’Azienda con il compito principale di sostenerne lo sviluppo sul mercato.

Paola Rita Chirco

Direzione Amministrativa

Paola è originaria Marsalese, compie studi di formazione scientifica già al liceo che completa conseguendo il diploma in perito agrario presso l’Istituto Tecnico Agrario “Abele Damiani”; successivamente si abilita all’esercizio della libera professione portando contestualmente avanti l’Azienda viticola ereditata dal papà.
Versatile, eclettica e costantemente suddivisa tra figli, professione ed Azienda di famiglia oltre che grande appassionata di letture, nel 2012 entra a far parte dello staff organizzativo di Baglio Aimone in qualità di Direttrice Amministrativa, ruolo che svolge con l’entusiasmo e la passione che da sempre la contraddistinguono per la ricerca dell’eccellenza nei risultati e l’estrema cura dei dettagli sul lavoro.

Michele Marino

Direzione Tecnica

Nativo Marsalese Michele ha da sempre stabili radici a Petrosino, dove si appassiona all’agricoltura grazie all’azienda viticola del nonno, tanto da decidere di dedicarsi agli studi nel settore e conseguire il diploma di agrotecnico, per poi intraprendere la libera professione.
Dal 1985 inizia a lavorare come professionista per AIMA grazie a cui per oltre un decennio ha l’opportunità di conoscere approfonditamente svariate realtà agricole italiane, fino a quando gli impegni familiari non lo portano a stabilirsi nuovamente nell’amata Petrosino. Dal 2002 insieme al fratello Giuseppe gestisce lo studio tecnico Agriconfront e nel 2012 diventa socio di Baglio Aimone, dove in qualità di Direttore Tecnico sovraintende e coordina con occhio esperto e competenza le attività agricole e vitivinicole.

Il Baglio

Baglio Aimone

Vigneti

Vigneti Baglio Aimone

Vini

VINI